Pro civitate Logo
 (0)
Cittadella su Facebook Cittadella su Twitter Cittadella su Instagram
Pietro Maranesi

Figure del male


Isbn: 9788830815797
Pagine: 344

€ 23.5 

€ 19,98
Dalla collana:
Teologia/Saggi
«Di una cosa mi sento di assicurare il lettore: egli avrà tra le mani un volume ricco e impegnativo, nel quale sarà introdotto in una miriade di informazioni e questioni relative alla visione scientifica contemporanea, alla sacra Scrittura e alla Tradizione cristiana. E, aiutato dal rigore puntiglioso nel metodo di analisi e dal richiamo alla bellezza della fede che animano l’indagine, avrà l’opportunità di confrontarsi con una serie di questioni ineludibili per colui che voglia affrontare la domanda sul “diabolo”. E allora, anche grazie a queste pagine, la Nuova Evangelizzazione potrà compiere in questo ambito un passo in avanti, sicuramente necessario per una coscienza rinnovata sia del mistero quotidiano del male sia delle vie convincenti per offrire ancora al nostro mondo la buona notizia di Gesù il “salvatore”» (dalla Prefazione di Carlo Molari).
Informazioni sull'autore
Pietro Maranesi è professore di Storia e Teologia francescana e medievale nella Licenza in Teologia e Studi francescani dell’Istituto Teologico di Assisi e presso il Pontificio Ateneo Antonianum di Roma.
 Condividi 

Altri titoli della collana

Pietro Maranesi
Questioni aperte sul “diabolo”

€ 23,50 € 19,98
Giuseppina Bruscolotti
Per un’adeguata lettura del pensiero ebraico-cristiano in merito alle relazioni con gli “stranieri”

€ 13,50 € 11,48
Alberto Cozzi
Una cristologia

€ 39,90 € 33,92
Gilfredo Marengo
La missione della famiglia cristiana nell’insegnamento ecclesiale dal Vaticano II a oggi

€ 27,80 € 23,63
Piero Benvenuti, Filippo Serafini
Parallele convergenti

€ 13,80 € 11,73
Elmar Salmann
Impressioni e impronte di un cammino teologico

€ 16,80 € 14,28
Carmelo Dotolo
Dialogo, ospitalità, ethos

€ 15,80 € 13,43
Ugo Sartorio
Un cristianesimo per la vita buona

€ 15,80 € 13,43
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2017 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano