Pro civitate Logo
 (0)
Cittadella su Facebook Cittadella su Twitter Cittadella su Instagram
Francesco Cosentino

Incredulità


Isbn: 9788830815735
Pagine: 184

€ 13.8 

€ 11,73
Dalla collana:
Le parole della fede
Osservando da vicino il crescente fenomeno della disaffezione nei confronti di Dio, il testo rilegge la relazione tra fede e incredulità da un punto di vista biblico, storico, esistenziale e pastorale. In questa prospettiva, superando un approccio superficiale e ideologico, la fede appare come un cammino di ricerca e l’ateismo come una condizione spesso determinata da immagini negative di Dio. Se entrambe le realtà escono dall’atteggiamento difensivo e polemico, possono camminare insieme sperimentando Dio come una domanda inquieta, situata nel cuore della vita umana e della storia.
Informazioni sull'autore
Francesco Cosentino (1979), è docente di Teologia fondamentale presso la Pontificia Università Gregoriana e officiale della Congregazione per il Clero. Da anni si occupa del rapporto tra fede e ateismo in relazione ai fenomeni postmoderni e alla questione dell’immagine di Dio.
 Condividi 

Altri titoli della collana

Francesco Cosentino

€ 13,80 € 11,73
Antonio Sabetta

€ 13,80 € 11,73
Mario Menin

€ 13,50 € 11,48
Orazio Francesco Piazza

€ 11,80 € 10,03
Raffaele Maiolini

€ 13,80 € 11,73
Gianni Colzani

€ 14,80 € 12,58
Roberto Repole

€ 13,50 € 11,48
Sandra Mazzolini

€ 11,50 € 9,78
Romano Penna

€ 11,50 € 9,78
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2017 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano