Pro civitate Logo
 (0)
Cittadella su Facebook Cittadella su Twitter Cittadella su Instagram
Alessandra Grompi

v come vulnerabilità


Isbn: 9788830815803
Pagine: 120

€ 11.8 

€ 10,03
Dalla collana:
Psicoguide
Vulnerabilità è una nozione generale, utilizzata in molte circostanze, spesso senza curarsi troppo del significato che assume. Oltre ad offrire un focus sulle diverse interpretazioni della vulnerabilità, questo volume la esplora come “condizione” che ha ispirato e fatto riflettere non solo il mondo della filosofia e delle scienze umane ma anche quello della letteratura, della poesia e della scienza medica, in tempi e luoghi diversi. Di qui la ricchezza esperienziale e di significati che da essa scaturisce e che chiede di essere presa sul serio.
Informazioni sull'autore
Alessandra Grompi, laureata in Pedagogia all’Università di Ferrara e in Filosofia all’Università di Venezia, qui ha conseguito la specializzazione in Storia del pensiero filosofico e sociale e il Dottorato in Filosofia, frequentando un semestre alla Goethe Universität in Germania. Già docente a contratto presso le Università di Padova e di Verona nonché componente del Comitato bioetico della Regione Veneto e dell’Az. ULSS di Rovigo, dopo una lunga esperienza come infermiera e Presidente del relativo Collegio professionale, attualmente è docente di Scienze umane nella scuola secondaria superiore. Autrice di varie pubblicazioni in riviste specializzate, è corrispondente del CRID – Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità (Università di Modena e Reggio Emilia).
 Condividi 

Altri titoli della collana

Alessandra Grompi

€ 11,80 € 10,03
Sonia Biscontini

€ 11,90 € 10,12
Autori vari

€ 11,00 € 9,35
Beppe Sivelli

€ 10,50 € 8,93
Giovanna Pastore
Accanto alla persona ammalata e al suo mistero

€ 11,50 € 9,78
Mauro Benedetti

€ 11,00 € 9,35
Ferdinando Montuschi
Commenti, problemi, prospettive educative

€ 17,50 € 14,88
Luigi Bovo

€ 10,50 € 8,93
Claudio Widmann

€ 11,00 € 9,35
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2017 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano