Enrichetta Cesarale

L'agnello, il drago e le donne

L'invidia della triade demoniaca e la vittoria di Cristo Agnello in piedi come ucciso


Isbn: 9788830818200
Pagine: 436

€ 26.5 

€ 25,18
Dalla collana:
Vari
Il titolo del libro è pieno di significati e promesse nascoste. Così come i titoli delle tre parti in cui è divisa l’opera: Il velo rimosso, L’Agape Trinitaria e l’invidia della triade demoniaca, L’ira dell’Agape ferita. Questi e gli altri titoli che troviamo nel libro ci introducono nel dramma divino-umano, nel dramma della salvezza. Tra i protagonisti del dramma ci sono due donne: da un lato la donna celeste, la donna-Chiesa, e dall’altro «Babilonia la grande, la madre delle prostitute e degli abomini della terra» (Ap 17,5). Non è però la donna prostituta a costituire il nucleo del male che si oppone all’Agnello. Questo ruolo spetta al drago, il serpente antico, il Satana, e alle sue bestie scudiere.
Il concetto del dramma ci fa ricordare la grande opera di Hans Urs von Balthasar, soprattutto la seconda parte della sua trilogia, cioè la TeoDrammatica. Potremmo dire che il libro di Enrichetta Cesarale è balthasariano. L’autrice con grande passione attraversa l’Apocalisse, dimostrando Dio coinvolto direttamente nel dramma umano, ma non nel senso delle mitologie classiche, dove gli dèi sono implicati nei cicli del cosmo e nelle sentenze del destino cieco. Il dramma biblico, il dramma apocalittico, si svolge tra le libertà: la libertà infinita di Dio e la libertà finita dell’uomo. In questo intreccio delle libertà, Dio si impegna realmente nella storia umana nel mondo, senza però ridursi a essa. Egli è veramente presente nella storia e, nello stesso tempo, rimane il Signore trascendente e onnipotente, assolutamente altro da tutto il creato (dall'Introduzione di Dariusz Kowalczyk).

Informazioni sull'autore
Enrichetta Cesarale, teologa e biblista, si occupa di san Paolo e dell’Apocalisse. Formata intellettualmente e spiritualmente alla scuola del professor Ugo Vanni, si muove tra Gaeta, Roma e Ostia. Legata affettivamente e pastoralmente alla diocesi di Alghero, unisce l’educazione dei ragazzi della scuola media all’insegnamento della Sacra Scrittura agli studenti dell’Università Gregoriana.
 Condividi 

Altri titoli della collana

Antonio Bonato
Anche nella morte il giusto trova rifugio

€ 18,90 € 17,96
Autori vari
Per una teologia monastico-sapienziale

€ 19,50 € 18,53
Paolo Zampollini
Analisi e attualità del De religiosa habitatione in eremis

€ 18,90 € 17,96
Enrichetta Cesarale
L'invidia della triade demoniaca e la vittoria di Cristo Agnello in piedi come ucciso

€ 26,50 € 25,18
Antonio Bomenuto
Saggio di morale familiare e sessuale

€ 14,90 € 14,16
Luciano Pacomio
Paolo VI Papa, Santo

€ 13,90 € 13,21
Autori vari
Una sintesi francescana per l’Italia

€ 18,00 € 17,10
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2022 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano