Alberto Cozzi

Conoscere Gesù Cristo nella fede

Una cristologia


Isbn: 9788830814240
Pagine: 750

€ 39.9 

€ 37,91
Dalla collana:
Teologia/Saggi
È diventato quasi una moda proporre variazioni sull’immagine di Gesù che più affascina e parla all’uomo di oggi, al di là della fede. Eppure resta l’impressione che la percezione più intrigante di Gesù sia ancora quella proposta dalla fede dei suoi discepoli. Chi è Gesù, cosa dona, come ci si deve disporre per ricevere ciò che ci vuole dare: è a simili domande che intende rispondere questo manuale di cristologia che propone un rigoroso percorso di ascolto e rilettura della tradizione di fede, dalla testimonianza apostolica alle più recenti istanze della teologia delle religioni. L’esito sperato è quello di far intuire le dimensioni di ciò che la fede sa di Gesù, corrispondendo adeguatamente a ciò che Dio ci ha donato in Lui.
Informazioni sull'autore
Alberto Cozzi è professore ordinario di Teologia sistematica nella Facoltà teologica di Milano. Con Queriniana ha pubblicato il Manuale di dottrina trinitaria (2009); con le Edizioni Paoline, Dio ha molti nomi. Dire oggi il nome eterno del Padre di tutti (1999).
 Condividi 

Altri titoli della collana

Raffaele Maiolini
Saggio per una teologia della correlazione rivelazione-fede secondo le Scritture

€ 25,90 € 24,61
Basilio Petrà
In/fedeltà all'apostolo Paolo

€ 11,90 € 11,31
Giuseppe Trentin
Nuove prospettive dai colloqui con Wilhelm Klein

€ 14,50 € 13,78
Autori vari
Giannino Piana, teologo italiano
A cura di Paolo Benanti e Francesco Compagnoni. Postfazione di Gianfranco Ravasi.


€ 16,90 € 16,06
Giuseppe Trentin
Nuove prospettive dai manoscritti di Wilhelm Klein

€ 14,90 € 14,16
Pietro Maranesi
Questioni aperte sul “diabolo”

€ 23,50 € 22,33
Giuseppina Bruscolotti
Per un’adeguata lettura del pensiero ebraico-cristiano in merito alle relazioni con gli “stranieri”

€ 13,50 € 12,83
Alberto Cozzi
Una cristologia

€ 39,90 € 37,91
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2022 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano