Loris Maria Tomassini

Nel segno della bellezza

Bellezza, liturgia e sensi spirituali


Isbn: 9788830818309
Pagine: 220

€ 15.9 

€ 15,11
Dalla collana:
Spiritualità del nostro tempo
Si può facilmente constatare come abbiamo perso, nel nostro tempo confuso, la capacità di vedere, sentire, gustare il bello: la bellezza non è il lusso ma una necessità, e certamente non appartiene al novero delle cose superflue. Cristo è la “bellezza di ogni bellezza”, e per questo la Liturgia della Chiesa si offre in modo singolare come la via della Bellezza che libera e salva. Ma anche l’esperienza mistico-contemplativa  dovrebbe essere riconsiderata nella Liturgia e non soltanto a partire dalla Liturgia. Questo libro cerca di cogliere le connessioni tra bellezza, liturgia ed esperienza spirituale che il credente è chiamato a vivere in modo attivo e consapevole, valorizzando quelli che la grande Tradizione chiama i “sensi spirituali”.
Informazioni sull'autore
Loris Maria Tomassini è nato nel 1961 e nel 1988 è ordinato sacerdote della diocesi di Fano. Due anni dopo è entrato nel Monastero trappista di Frattocchie (Roma). Dopo essere stato anche maestro dei novizi, viene eletto Abate nel 2020. Ha già pubblicato Il profumo dello Sposo. La santità del quotidiano (EDB, 2017).
 Condividi 

Altri titoli della collana

Loris Maria Tomassini
Bellezza, liturgia e sensi spirituali

€ 15,90 € 15,11
Matteo Ferrari
Commenti biblici per la Quaresima e la Settimana Santa

€ 16,90 € 16,06
Bruno Moriconi
Uno di noi

€ 12,90 € 12,26
Guido Innocenzo Gargano, Salvatore Tomai
Il mistero della nascita di Gesù, della Chiesa e di ogni credente

€ 11,50 € 10,93
Ghislain Lafont
Una lettura del Vangelo di Matteo

€ 16,90 € 16,06
Matteo Ferrari
Le opere del Messia nel Vangelo di Matteo

€ 16,50 € 15,68
Ivo Sinico
Parole agli universitari

€ 12,90 € 12,26
Chiara Bertoglio
Passi tra culto e cultura

€ 11,50 € 10,93
Matteo Crimella
La sezione dei pani nel racconto di Marco

€ 13,90 € 13,21
www.cittadellaeditrice.com | Assisi 2022 | Tutti i diritti riservati
Website: Attilio Scullari / Raffaele Marciano